fbpx
Forbici e strumenti per la sartoria sopra un tavolo

La personalizzazione del prodotto: un’opportunità per il Retail

Oggi il mercato mostra una nuova tendenza: la personalizzazione, ovvero la ricerca di prodotti esclusivi da parte dei consumatori, un tema ricorrente in materia di vendite online, soprattutto nel settore della moda. Così, per stare al passo con i tempi, sempre più aziende stanno adottando un approccio personalizzato per poter offrire un’esperienza di acquisto unica e prodotti su misura che rispondano alle esigenze di ogni singolo cliente.

I Millennials preferiscono i servizi di personalizzazione online

Secondo l’edizione 2017 del Fashion Tech Insights, l’indagine annuale condotta dall’Istituto Piepoli sui principali trend tecnologici nel mondo del fashion commissionata da Lanieri (l’e-commerce di abiti da uomo su misura made in Italy), il futuro della moda sarà sempre più online e personalizzato.

Dal sondaggio emerge che più della metà (54%) dei consumatori italiani che nell’ultimo anno hanno acquistato online capi d’abbigliamento su misura è costituito dai Millennials, i nati tra il 1980 e il 2000. E quasi la metà dei Millenials presenti nel nostro Paese sono disposti a pagare fino al 40% in più per abiti o calzature su misura, personalizzati in ogni dettaglio oppure prodotti  su commessa specificatamente per loro. Questo cluster di consumatori alto-spendenti costituisce quindi una grande opportunità per quelle aziende che offrono produzioni personalizzate e su misura.

Tre ragazze di spalle che camminano in una metropoli

Le aziende non possono rimanere indifferenti di fronte a questa  crescente richiesta che viene dai consumatori.  Al giorno d’oggi i consumatori non si accontentano più del prodotto standardizzato, ma al contrario desiderano differenziarsi per esprimere a pieno la propria individualità. Offrire prodotti diversi, originali e unici, può diventare un’ottima strategia per vincere la crisi e competere con la concorrenza a basso costo, conservando il primato di qualità, design e stile Made in Italy. La parola d’ordine per rimanere al passo con i tempi è dunque personalizzazione.

L’importanza delle nuove tecnologie nella customizzazione

Nello sviluppo dell’approccio customizzato le nuove tecnologie occupano un ruolo di primaria importanza. Al concetto antico del su misura si aggiungono infatti tecnologie avanzate come i configuratori e i body scanner oltre a sistemi produttivi rivoluzionari, altamente flessibili.  Fino a qualche tempo fa solo le aziende artigianali erano in grado di personalizzare il prodotto, grazie al rapporto diretto con il singolo cliente. Oggi, invece, anche le aziende industriali possono offrire gli stessi servizi su misura. Per questo motivo si parla di “personalizzazione di massa” (mass customizaion), ovvero produzione industriale di massa di capi adattati al singolo individuo.

Le prime aziende che introdussero i configuratori online furono quelle del settore automobilistico. Oggi i settori interessati sono vari ma le aree maggiormente coinvolte sono quelle dell’abbigliamento e delle calzature per le quali storicamente la confezione su misura ha sempre avuto una grande importanza. Numerosi brand propongono un servizio di personalizzazione dei propri capi, partendo dalla scelta del colore, dello stile e del tessuto fino ad arrivare alla personalizzazione totale della taglia basata sulla scansione delle misure specifiche di ciascun cliente, raggiungendo così livelli di customizzazione molto alti.

Le aziende del settore moda che personalizzano

Oggi sono numerose le aziende che offrono un servizio di personalizzazione dei prodotti. Nell’ambito dell’abbigliamento maschile formale Lanieri vanta un configuratore 3D che dà la possibilità ai consumatori di creare un abito unico che risponde al proprio gusto e stile. Dopo aver scelto la categoria di prodotto, l’utente atterra sulla pagina catalogo dove ha la possibilità di scegliere il colore, il tessuto, il disegno, la stagione ecc. grazie a filtri di ricerca molto articolati.

Pagina del configuratore 3d sul sito e-commerce LanieriNello step successivo l’utente accede al configuratore dove può scegliere fino al più piccolo dettaglio: il modello della giacca, il tipo di tasche, il numero e il tipo di bottoni, la fodera interna, il colore del piping e delle impunture, il ricamo interno, il colore dell’asola rever, il colore del melton, la larghezza del fondo dei pantaloni, l’altezza del risvolto, la fantasia della cintella sartoriale, le pinces e la cintura.

Ci sono altri siti e-commerce specializzati sull’abbigliamento su misura online come Hockerty, Indochino e Suitopia che si avvalgono di avanzati strumenti per permettere ai clienti di progettare i propri capi di abbigliamento. In aggiunta offrono la possibilità di fissare un appuntamento presso uno degli atelier per la presa misure e per poter usufruire della consulenza di un sarto esperto.

Nell’ambito delle calzature c’è il brand Vans che può considerarsi un pioniere della personalizzazione. “Personalizziamo da molto prima che diventasse di moda” è il claim dell’azienda.  Il marchio vanta infatti una lunga tradizione nella produzione di prodotti su misura, iniziata nel 1966 quando l’azienda realizzava scarpe personalizzate con qualsiasi pezzo di stoffa venisse portato in negozio.  Oggi il sito e-commerce fornisce alla sua giovane clientela gli strumenti per giocare con la moda e creare in maniera divertente le proprie scarpe su misura, con i colori e le fantasie preferite, personalizzando ogni parte della scarpa, dai tessuti ai lacci e perfino gli occhielli.

Pagina del configuratore di scarpe sul sito e-commerce Vans

Tra i brand di calzature sportive anche Nike offre il servizio di personalizzazione. Tra le calzature formali da uomo invece si può annoverare iShoes by  iTailor che offre la possibilità di progettare la propria scarpa passo dopo passo, scegliendo il modello, il tipo di pelle, il colore dei lacci e della fodera, lo stile delle varie componenti della calzatura, indicando le misure dettagliate del proprio piede per un prodotto davvero su misura.

Un caso di azienda che applica la personalizzazione al mondo degli accessori è Full Spot, conosciuta per il brand O Bag, “la shopping bag dalle mille combinazioni”, borse in gomma personalizzabili con componenti sostituibili. Il configuratore online propone un’ampia scelta di colori per le scocche e un vasto assortimento di  accessori intercambiabili come manici, tracolle, bordi e sacche interne, disponibili in tanti colori e materiali. L’utente si diverte a creare la sua combinazione preferita e a rendere unica la sua O bag.

Configuratore O Bag per la personalizzazione delle borse

 

Non ultimo Swatch, un brand storico di orologi da polso, una realtà dinamica e in costante evoluzione che è sempre stato in grado di assecondare trend, gusti e passioni rinnovandosi continuamente. Con il progetto “Swatch X You“, il marchio offre ai propri clienti la possibilità di creare da soli il proprio orologio scegliendo tra un’ampia proposta di casse, quadranti, cinturini e bracciali.

Il configuratore, disponibile online e in negozio, guida l’utente durante tutto il processo creativo. Il procedimento è molto semplice: si inizia scegliendo il design tra diverse fantasie ispirate a street art, natura, grafiche geometriche; si prosegue spostando il pattern a destra e sinistra, in basso e in alto per posizionare il design a proprio piacimento sull’orologio; si può inoltre personalizzare il colore del meccanismo e infine si può completare l’opera aggiungendo un testo o una dedica sul retro della cassa.

Configuratore Swatch per la personalizzazione degli orologi

 

La personalizzazione come valore aggiunto per le aziende

La personalizzazione come elemento di differenziazione e di valorizzazione è dunque la nuova frontiera del retail, una strategia produttiva dalle grandi potenzialità per il futuro, sia per le che per i consumatori. Il mondo dell’artigianato e quello della tecnologia si uniscono per creare prodotti innovativi e inimitabili, mettendo in gioco la creatività di ogni singolo consumatore che si trasforma in co-designer e progetta insieme all’azienda il suo prodotto su misura.

E allora perché non sviluppare nel vostro shop online un configuratore 3D per permettere all’utente di acquistare un prodotto completamente customizzato e quindi esclusivo? Se volete maggiori informazioni, contattateci.

Antonella Fontebasso
antonella@aeffelab.com

Digital Maven at Aeffelab.com. I support retail and fashion brands in their digital transformation and in developing their e-commerce business and online presence. Digital Marketing alongside B2B and B2C e-commerce are my areas of expertise. A Master’s degree in Digital Marketing after many years working inside fashion companies made me find my calling and I decided to venture into entrepreneurship with a digital marketing, e-business consulting and tailor-made e-commerce solutions agency, AEFFE Lab.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.